MENU

IL NOSTRO INDIRIZZO

Via Borgo Petricca, 21  

65020 Alanno (PE)
Italia

TELEFONO

E-mail

+39.331.3429840

+39.342.3296458

+7(903) 284-5103

  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon

Tecnologia della produzione 

dell’olio extra vergine di oliva Samalla D.O.P.

L'olio d'oliva è uno dei prodotti più antichi conosciuti dall'umanità. Diversi millenni fa, i medici hanno dichiarato totalmente questo prodotto come un elisir di bellezza, gioventù e longevità. Gli scienziati moderni sono perfettamente d’accordo  con i loro colleghi antichi: l'olio d'oliva di prima spremitura a freddo è la fonte di elementi più importanti che sono capaci di dare forza e  longevità.

L’olio d’oliva è un prodotto che ogni giorno troviamo sulle nostre tavole. Ogni giorno noi aggiungiamo i nostri pasti per renderli più gustosi, sani e nutrienti. Questo alimento, in tutto e per tutto un succo ottenuto dalle olive, fa un lungo viaggio per arrivare fino alla nostra bottiglia.

L’olio extra vergine di oliva Samalla d.o.p. viene lavorato e imbottigliato in una fabbrica moderna,  attrezzata ad alta tecnologia, usando il metodo di estrazione esclusivamente al freddo in un ciclo chiuso con una temperatura non superiore di 27 ° C., esclusivamente il metodo meccanico, senza l'uso di prodotti chimici.

Questo metodo viene utilizzato per ottenere l'olio d'oliva di altissima qualità ed è l'unico modo per ottenere il vero olio extra vergine d'oliva, che è codificato dalle regole di CEE. Questo è un fatto molto importante, perché la qualità dell'olio d'oliva dipende direttamente dal metodo di estrazione, e con l'aumento della temperatura di estrazione, la qualità dell'olio diminuisce molto.

 

Quindi vogliamo dirvi quali sono le fasi principali nella produzione del nostro l’olio d’oliva.

Fase di produzione:

La raccolta

Le olive vengono raccolte a mano, seguendo la più tipica delle tradizioni. Questo è il miglior metodo anche se abbastanza costoso e molto lento, perché assicura l’integrità’ dell’oliva.

Consegnate in giornata al frantoio, le olive vengono attentamente selezionate, e soltanto le migliori e le più sane sono sottoposte in seguito a molitura e devono essere lavorate entro 4 ore.

La fragnitura

Le olive lavate vengono trasportate automaticamente da un nastro trasportatore in un frangitore a martelli. La sua funzione consiste nel sbriciolare le olive e il suo nocciolo fino ad ottenere la cosiddetta “pasta di olive”, avviene in maniera istantanea.  La frangitura delle olive ha lo scopo di liberare l’olio dai tessuti vegetali dove è contenuto.

Gramolazione

L’impasto viene rimescolato dolcemente e lentamente al fine di unificare le molecole d’olio separate dall'acqua.

La gramolatura consiste, quindi, nella mescolazione dolce e continua della pasta di olive per un determinato e preciso tempo che viene determinato dall’esperienza del frantoio.

Separazione solido/liquido

L’afflusso della pasta al decanter (divide la parte solida da quella liquida) viene gestito dal frantoio. La separazione dell’olio, dell’acqua e della sansa si realizza per effetto della forza centrifuga e per la differenza di peso specifico tra le diverse componenti.

Separazione acqua/olio

L’afflusso del mosto oleoso al separatore (divide le componenti liquide del mosto oleoso: olio e acqua) viene controllato dal sistema di gestione della linea di produzione.

Il separatore, svolge l’operazione che conclude il ciclo di estrazione: al suo interno avviene la separazione dell'olio dall’acqua di vegetazione.

Il prodotto finito

L’ultima fase di lavorazione consiste nel mettere  l’olio extravergine di oliva in serbatoi di acciaio inox 18/10, pesare e conservare.

Tutti i dati relativi alla lavorazione: peso delle olive, il tipo di molitura, la data di molitura, la resa in olio, l’esito del controllo qualità e la cisterna di destinazione vengono stampati direttamente dal software che controlla la linea di produzione.

Conservazione 

L'olio viene conservato in serbatoi / serbatoi di acciaio inox per circa 2-3 mesi ad una temperatura costante di circa 16 ° C. Quando l'olio viene lasciato in piedi per un determinato periodo di tempo, si ottiene l'olio d'oliva non raffinato, pur conservando tutti gli elementi utili inerenti a questo prodotto. Di conseguenza, questo olio è fatto senza filtrazione da frutta fresca di olive, che hanno conservato tutte le proprietà naturali.

Durante  questo periodo di conservazione viene effettuato il campionamento e inviati per le analisi ad un laboratorio specializzato. Dopo il campionamento, questi serbatoi sono sigillati. Dopo l'emissione dei risultati delle analisi, l'imbottigliamento viene effettuato per 45 giorni.

Questo processo viene eseguito anche utilizzando una moderna linea di riempimento, che comprende anche tappatura ed etichettatura. Il prodotto viene imbottigliato esclusivamente in bottiglie di vetro scuro.

Importanza di spremitura al freddo

L'olio puro di oliva, che porta in sé tutte le proprietà benefiche  e fornisce ciò che è  prezioso per la salute umana e la longevità, perciò deve essere ottenuto esclusivamente dalla spremitura a freddo e alle temperature più basse possibili.

Quando l'olio vegetale viene riscaldato, i grassi e le proteine ​​si decompongono con il rilascio di agenti cancerogeni. Gli agenti cancerogeni sono sostanze che causano processi irreversibili nelle cellule. Solo il metodo di spremitura a freddo consente di mantenere nell'olio tutti i polifenoli - antiossidanti naturali, che sono noti come l'arma principale dell'olio d'oliva.